Lettera di commiato al Presidente Di Nardo

Posted on 26 ottobre 2010

0



Solo pochi giorni fa in questo articolo gioivo per la celerità e la disponibilità, con cui lo stesso Presidente Pasquale Di Nardo, aveva risposto ad una mail direttamente a lui indirizzata.
Purtroppo come spesso accade in queste occasioni si rischiano sempre cocenti delusioni. Infatti dopo quella prima risposta le successive domande/richieste sono rimaste senza alcuna risposta.

Ritengo giusto informare i lettori di come si è evoluta la situazione per non lasciare il tema in sospeso, visto che tutti aspettavamo, tramite questo canale di avere qualche risposta/informazione in più rispetto a quanto si può leggere sui giornali o vedere nelle notizie di qualche telegiornale locale.

Dopo aver aspettato le risposte per alcuni giorni, considerate che ho inviato una sola successiva richiesta in data 15/10/2010 sull’attivazione del servizio Vasto – Bologna, oggi ho deciso di scrivere un’ulteriore mail, ma non per sollecitare una risposta che saprei a priori non arriverebbe, ma per chiudere in maniera limpida la questione, soprattutto con i lettori di questo blog.

Ecco la mia sintetica mail al Presidente:

Buongiorno Egr. Presidente Di Nardo,

Le scrivo questa mail con un grande dispiacere nel cuore. Questa sarà l’ultima volta che Le ruberò il Suo prezioso tempo, e mi scuso per quanto già gliene ho fatto perdere.
Il dispiacere è dovuto al fatto che nonostante la Sua pronta risposta alla mia prima mail, per le successive non ci sia stato alcun riscontro da Lei o dai Suoi collaboratori. Il dispiacere per la mancata opportunità per me di creare un canale di interscambio di idee con la dirigenza della Sua Società, che potesse essere proficuo per entrambi.
Non credo faccia bene all’immagine dell’azienda ignorare utenti o sostenitori.
Quindi questa mia missiva per prendere congedo da Lei, augurandoLe un buon lavoro a capo della Sangritana.
Cordiali saluti.

WSC

Mi spiace che sia andata così. Contavo molto sull’instaurare un canale diretto con la dirigenza della Sangritana. Ma che ci volete fare. Questo, comunque, non mi scoraggerà a continuare a commentare dall’esterno scelte e proclami della Società.

AGGIORNAMENTO – Dopo la mia mail ho ricevuto risposte dal Presidente. Ci siamo un attimo fasati sulle modalità di comunicazione. Ora sono in attesa di un contatto del Marketing che sperò potrà rispondere ai quesiti che man mano sottoporrò. Al Presto!

Annunci
Posted in: Aggiornamenti